Programma

L’iter formativo prevede la trattazione di:

  1. Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi
  2. Sistemi di gestione e processi organizzativi
  3. Fonti di rischio, compresi quelli di tipo ergonomico
  4. Tecniche di comunicazione, volte all’informazione e formazione dei lavoratori in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro

Nello specifico, verranno presentati i seguenti moduli:

– Obblighi del Datore di Lavoro e Delega di Funzioni

– Infortuni e Malattie Professionali

– Formazione dei Lavoratori in materia di Salute e Sicurezza

– Le novità del Decreto del Fare e le modifiche introdotte dal Testo Unico

– Le procedure standardizzate per la valutazione dei rischi

– Rischio Chimico

– Sistemi di Gestione e Processi Organizzativi

– Rischio Meccanico,  Macchine e Attrezzature

– Rischio Elettrico

– Rischio Ergonomico

– I rischi nell’uso degli attrezzi manuali

– La valutazione del rischio da stress lavoro-correlato

– Rischio meccanico e Sicurezza delle macchine

– Modulo Comunicazione

– DPI – Dispositivi di Protezione Individuale

N.B.
Il programma è da considerarsi indicativo e potrebbe subire variazioni.